Controllo remoto

Mano a mano che la nostra dipendenza dalla tecnologia aumenta, cresce anche l’impatto operativo dovuto ai tempi di inattività dei sistemi, o semplicemente il tempo perso quando non si dispone di un accesso immediato ai sistemi chiave.

NetSupport Manager continua ad offrire una proposta esclusiva per il controllo di desktop da remoto. Si tratta di una soluzione, disponibile dal proprio desktop, laptop, tablet o smartphone, che permette un accesso fluido e sicuro alle workstation e ai server dell’azienda, a livello locale quando si è in ufficio, o remoto quando si è in giro.

Controllo remoto

Ricerca, individuazione e connessione a tutti i sistemi su LAN, WAN o Internet.
Utilità di distribuzione remota completamente integrata.
Visualizzate, condividete o controllate lo schermo, la tastiera ed il mouse di una workstation, indipendentemente dalla risoluzione del colore, dal protocollo di rete o dal sistema operativo.
Ottimizzate la qualità di colore del Controllo Remoto quando gestite sistemi con connessioni molto lente.
Monitorate gli schermi di tutti i sistemi connessi grazie agli anteprima in tempo reale. Passate il mouse sul PC selezionato per ingrandire la visualizzazione
Analizzate più sistemi e percorrete una o più workstation visualizzando il loro schermo sulla vostra console Control.
Mostrate il vostro schermo, un monitor selezionato o semplicemente un’applicazione selezionata ad un numero qualsiasi di computer connessi per offrire l’istruzione in tempo reale.
Annotate il vostro schermo con una gamma di strumenti di disegno durante una sessione di Controllo Remoto o di Presentazione
Catturate le schermate, per riferimento futuro, durante una sessione.
Registrate le attività su schermo in un “file di riproduzione” video a scopo di formazione o di sicurezza
Per agevolare la formazione e l’efficacia del supporto tecnico, la funzionalità Lavagna è stata aggiunta all’interno di una sessione di chat.
Mostrate lo schermo del Control a tutti gli utenti finali selezionati per avvalervi di questo strumento di insegnamento e formazione semplice e potente.

Comunicazione

NetSupport Manager permette all’utente di condurre sessioni di chat bidirezionale tra un numero qualsiasi di utenti selezionati, sia in modalità testo che in modalità audio completo.

Se il destinatario della chat non risponde, è possibile inviare un segnale acustico ad ogni workstation. La funzione "Invia Cronologia della Discussione" può essere utilizzata per inviare lo stato della chat a coloro che arrivano in ritardo e, naturalmente, il contenuto di una sessione di Chat può essere archiviato per riferimento futuro. Un utente può inoltre inviare un messaggio basato su testo ad uno o a più PC prescelti, e può persino trasmetterlo a tutti i PC sulla rete; questa funzione è ideale per avvertire gli utenti di un imminente arresto del server o di un evento simile.

NetSupport Manager propone un ampio supporto audio che permette la conversazione e l’ascolto monodirezionale o le conversazioni audio completamente bidirezionali (sia all’interno che al di fuori di una sessione di controllo remoto), come pure lo streaming continuo dei suoni dell’applicazione sonora del PC remoto. Il supporto audio è disponibile su tutte le comunicazioni basate su LAN/WAN e Internet.

Se la funzione è attivata, gli utenti finali che hanno bisogno di assistenza possono inoltre inviare le richieste di aiuto direttamente al vostro help desk. La richiesta di aiuto può essere inviata a tutti gli operatori NetSupport disponibili, oppure può essere indirizzata ad operatori specifici, in base agli account definiti dall’utente. Le richieste in arrivo sono visualizzate nell’interfaccia utente del Control NetSupport Manager.

Raggruppamento automatico dei sistemi remoti

La visualizzazione “struttura ad albero” del Control offre una panoramica immediata della vostra infrastruttura IT
Raggruppando i sistemi remoti in base a criteri predefiniti come ad es
Dispositivi sono raggruppati automaticamente in base alla versione di NetSupport, per garantire la facile gestione degli aggiornamenti.
Gli utenti possono creare i propri gruppi per riflettere la struttura della loro azienda
Tutti i dispositivi sono raggruppati automaticamente in base alla versione di NetSupport, per garantire la facile gestione degli aggiornamenti.

Georilevazione

Quando un utente si connette ad un PC remoto, se la funzione è attivata, la località del dispositivo viene calcolata in base ai suoi dettagli esterni.

Queste informazioni consentono a NetSupport Manager di fornire la località approssimativa di ogni dispositivo remoto, visualizzando la città, la provincia ed il paese (con la bandiera di supporto) all’interno dell’applicazione Control. I dispositivi vengono raggruppati automaticamente per paese allo scopo di facilitare la gestione. Questa funzionalità può essere attivata o disattivata sul Control e sul Client oppure può essere gestita semplicemente tramite Criteri di gruppo.

Iscriviti per rimanere aggiornato