Organizzate il telelavoro in soli 5 minuti!

Indipendentemente dal luogo in cui si trovano i vostri sistemi critici, server e utenti IT (e le piattaforme usate), gli strumenti sicuri e pluripremiati di controllo remoto offerti da NetSupport Manager permettono ai vostri team IT di rispondere rapidamente ai problemi IT in più siti e in qualsiasi posizione geografica. Utile nelle situazioni in cui il personale è improvvisamente costretto a lavorare da casa, NetSupport Manager vi permette anche di accedere remotamente al vostro PC da lavoro, come se foste seduti davanti allo schermo. Ma, soprattutto, ci vogliono solo 5 minuti per mettere tutto a punto!

Come funziona

Al livello più semplice, ci sono solo tre componenti di NetSupport Manager da conoscere.

Su ogni computer che desiderate controllare da remoto dovete installare il componente Client NetSupport Manager mentre su ogni computer che volete usare per effettuare il controllo remoto dovete installare il componente Control. Semplicissimo!

Su una rete locale, è possibile connettersi ai PC del personale in modo rapido e semplice tramite IP. Per facilitare la connessione ai PC che sono esterni alla rete locale, NetSupport Manager fornisce un Gateway che permette la gestione sicura di tali connessioni. Perciò, se volete accedere ad applicazioni e risorse preziose che si trovano sui PC desktop mentre lavorate da casa, oppure se volete fornire supporto e assistenza al personale che lavora da remoto, il servizio Gateway vi permette di fare tutto questo nella certezza che la vostra connessione è completamente sicura.

Come si fa a prepararsi per lavorare da remoto?

Passaggio 1

  • Per iniziare, è necessario configurare il Gateway. Il Gateway può essere installato su qualsiasi PC (entro le nostre specifiche) con un indirizzo IP statico o un DNS dinamico, a seconda di come desiderate accedervi. Potete consultare la nostra guida alla configurazione dettagliata qui. .
  • Eseguire il programma di installazione del Gateway sul PC selezionato.
  • Controllare che sia in ascolto su tutte le interfacce. Vi consigliamo di usare la nostra porta dedicata, vedere la guida..
  • Per rendere la vostra versione di NSM unica alla vostra organizzazione, potete impostare una chiave univoca del Gateway. Ciò significa che solo i dispositivi della vostra organizzazione dotati di una chiave corrispondente potranno accedere al vostro Gateway.
  • Dopo avere applicato la chiave, fare clic su OK ed ecco fatto!
  • Per accedere al vostro Gateway da remoto, potete configurare il vostro router con un semplice inoltro alla porta in modo da potere accedervi da un indirizzo esterno, oppure potete localizzarlo nella vostra rete perimetrale. Vedere la guida per ulteriori dettagli. .

Passaggio 2
A questo punto, usare il programma di installazione fornito per installare il Client NetSupport Manager su ogni PC che volete controllare da remoto, eseguire il configuratore e puntarlo all’indirizzo del Gateway poi applicare la chiave corrispondente del Gateway. Se il PC non si trova sulla stessa rete del Gateway, puntarlo al suo indirizzo IP locale. Se il PC è esterno alla rete, dovrete puntarlo all’indirizzo esterno (pubblico) o al DDNS del Gateway.

Come parte della configurazione, potete anche aggiungere la chiave corrispondente del Gateway che avete impostato sul Gateway, configurare quali funzioni e funzionalità saranno disponibili su tale dispositivo e quali utenti saranno in grado di connettersi.

Passaggio 3

  • A questo punto, installare il software Control NetSupport Manager su qualsiasi dispositivo (PC desktop, smartphone o tablet) da cui desiderate effettuare il controllo remoto.
  • Aprire il Control e passare alla sezione “Configuratore” dove potete specificare, innanzitutto, che vi state connettendo tramite HTTP piuttosto che tramite IP (ad es. se siete in giro).
  • Procedere facendo clic sull’opzione ‘Aggiungi Gateway’ e specificare l’indirizzo del vostro Gateway. Anche in questo caso vale la stessa regola: se vi trovate nello stesso edificio del Gateway, inserire il suo indirizzo IP interno mentre se siete in giro o state lavorando da remoto, inserire l’indirizzo pubblico o DDNS che gli avete assegnato.
  • Al termine, fare clic sull’icona del Gateway nel vostro Control e selezionare ‘Sfoglia’. Appare un elenco di tutti i PC su cui è attualmente installato un Client NetSupport Manager e che sono attivi sul Gateway.
  • A questo punto avrete un controllo completo e la flessibilità di usare il computer selezionato (se le autorizzazioni di sicurezza lo consentono), come se foste seduti davanti allo schermo!

Che si tratti di lavorare e di accedere a tutte le applicazioni e risorse desktop da remoto, di gestire la propria infrastruttura IT da lontano o di fornire un supporto tecnico ai team che lavorano da casa, NetSupport Manager vi permetterà di tenere qualsiasi situazione tutto sotto controllo!

Vi preghiamo di consultare la nostra guida tecnica per istruzioni più dettagliate e schermate.