Nuove funzionalità e miglioramenti  

NetSupport Manager v14 include:

Una nuovissima interfaccia utente permette di identificare e passare da una funzionalità all’altra in modo ancora più facile, con un semplice clic. Creato in stretta collaborazione con le aziende per rispondere alle loro esigenze attuali e in continua evoluzione, il suo layout intuitivo nel formato di barra multifunzione in cima allo schermo permette di completare le operazioni in maniera più rapida, senza bisogno di svolgere passi superflui, mentre le icone aggiornate di ogni strumento comunicano chiaramente le capacità e i criteri che si possono applicare. Ad esempio:

  • La barra di stato ora mostra un elenco di tutti i Client connessi, per permettervi di vedere, a colpo d’occhio, con chi siete connessi. 
  • Nei Configuratori del Control e del Client abbiamo aggiunto una funzione di ricerca che permette di individuare facilmente le impostazioni che state cercando.
  • Adesso è possibile specificare l’azione eseguita quando si fa doppio clic su un Client nella visualizzazione Elenco. Per impostazione predefinita, è impostata sulla visualizzazione di un Client.
  • Adesso potete nascondere la visualizzazione Albero per ottenere più spazio quando lavorate con i Client nella visualizzazione Elenco. Potete anche scegliere di mostrare la visualizzazione Albero in Modalità Compatta, eliminando la necessità di usare la barra di scorrimento quando si visualizzano le cartelle contenenti numerosi elementi, ad esempio Gruppi.
  • PowerShell e il Prompt dei Comandi Remoti sono stati aggiunti al menu di scelta rapida per maggiore accessibilità.
  • Adesso è possibile avviare le applicazioni con più rapidità nei Client mentre li state visualizzando.

L’autenticazione a due fattori (XNUMXFA) è disponibile per gli operatori che si connettono al Gateway per iniziare una connessione remota. Questo ulteriore livello di sicurezza usa le OTP basate sul tempo (TOTP) o DUO Push per autenticare l’operatore per un massimo di XNUMX ore.

Per rafforzare l’autenticazione e l’autorizzazione del Client nella rete, adesso NetSupport Manager supporta le imprese che usano l’autenticazione RADIUS e permette di usarla in combinazione a XNUMXFA, in base al livello di verifica richiesto per un determinato Client.

Per la massima sicurezza dei dati, abbiamo aggiunto dei certificati SSL/TLS per garantire che tutti i dati inviati attraverso il Gateway siano crittografati. I clienti possono immettere il proprio certificato oppure possono consentire al Gateway di creare e usare un certificato Let's Encrypt. E in più, abbiamo rafforzato la chiave del Gateway del Control, le chiavi di Sicurezza e le password dell’Operatore con livelli di crittografia più elevati.

Se il nome dell’eseguibile del Client cambia, l’esecuzione verrà impedita per aiutare a combattere gli attacchi ed eventuali attacchi e malware; una funzione molto utile per garantire che non si verifichino attività scorrette.

Il file registro del Client può essere modificato affinché mostri solo informazioni selezionate per una maggiore protezione dei dati, ad es. per proteggere i dati personali, come i nomi utente, quando si riceve supporto. Se necessario, è anche possibile cancellare i file registro del Client più vecchi di “x” giorni.

Abbiamo introdotto Gateway di Bilanciamento del Carico per far fronte agli ambienti di lavoro in continua evoluzione. Questi gateway gestiscono in maniera proattiva le connessioni che passano attraverso i gateway esistenti e, quando si raggiungono i limiti, assegnano automaticamente le connessioni del Client al prossimo gateway disponibile. Questo è particolarmente utile per le aziende di dimensioni più grandi, poiché garantisce prestazioni e affidabilità ottimali senza bisogno di interventi da parte dell’operatore.

Adesso i dati della Console del Server di Connettività possono essere esportati in un file .csv per permettere di effettuare ulteriori analisi con maggiore facilità. Inoltre, per contribuire alla sicurezza, una Funzione di Esportazione può creare un file che mostra tutti i client connessi.

Adesso la visualizzazione Albero contiene la cartella Download che permette di trasferire direttamente i file in maniera rapida e semplice.Adesso le cartelle a cui si deve accedere regolarmente possono essere aggiunte a una cartella dei 'Preferiti' nella visualizzazione Albero.NetSupport Manager fornisce un elenco dei file a cui il Client ha lavorato di recente (vengono visualizzati gli ultimi XNUMX file) e che possono essere inviati a un Client con un singolo clic. Adesso è possibile aprire e modificare i file della macchina Client in tutta facilità sul Control. Fare semplicemente doppio clic sul file Client per caricarlo sulla macchina Control, effettuare le modifiche richieste e il file verrà ricopiato sulla macchina Client.

Un elenco dei file di replay è ora disponibile mediante l’icona Riproduzione nella barra multifunzione per rendere l’accesso ancora più rapido e semplice. Le nuove registrazioni e i file di replay già riprodotti verranno aggiunti automaticamente all’elenco.

Abbiamo ampliato il supporto delle piattaforme per includere Windows XNUMX, XNUMXSE e Windows Server XNUMX allo scopo di mantenere la vostra tecnologia “a prova di futuro”.

NetSupport Manager v12.8 include:

Visualizzazione delle applicazioni
Quando un’applicazione viene mostrata a un utente finale, adesso potete scegliere di mostrarla in una finestra distinta (tramite l’impostazione Modalità di Visualizzazione) per permettere all’utente finale di continuare ad usare normalmente il suo schermo, aiutando a mantenere i livelli di produttività.

Quando le applicazioni vengono mostrate all’utente finale su più schermi, adesso gli schermi vengono compressi in modo da visualizzare l’intero desktop, fornendo all’utente finale una visualizzazione accessibile delle applicazioni.

Accesso HTTP
Per rafforzare la sicurezza del Gateway, adesso NetSupport Manager include l’opzione di controllare l’accesso HTTP in base all’indirizzo IP dell’utente.

Filtraggio dell’elenco dei client
Per aiutare a trovare e a connettersi ai client in modo rapido ed efficiente, adesso i team IT possono filtrare gli elenchi dei client per nome, nome utente, indirizzo e descrizione.

Visualizzazione anteprime
Le anteprime dei dispositivi connessi (visualizzate sul Control) sono state ulteriormente ottimizzate per migliorare le prestazioni.

Modalità feedback*
NetSupport School, fornito gratuitamente con NetSupport Manager, offre un metodo eccellente per acquisire il feedback degli utenti, ad esempio durante le lezioni scolastiche oppure le sessioni di formazione del personale, permettendo di controllare che tutti abbiano capito l’argomento o di valutare lo stato d’animo generale della classe.

L’insegnante/il formatore può scegliere vari indicatori visivi per valutare il feedback della classe. Una volta selezionata l’opzione, si apre una finestra di dialogo che permette d’inserire la domanda e d’inviarla alla classe. A questo punto, l’indicatore visivo scelto e la domanda appaiono sul PC di ogni membro della classe che può quindi effettuare le selezioni.

Tutti i risultati del feedback sono restituiti alla Console in due formati: un rapporto stile elenco (che mostra il feedback di ogni singolo studente) permette all’insegnante/al formatore di analizzare in dettaglio lo stato d’animo/la comprensione di ogni persona, oppure una visualizzazione grafico che permette di verificare, in un batter d’occhio, lo stato d’animo e la comprensione generale.

*Questa funzionalità richiede i componenti gratuiti di NetSupport School (che offrono le funzioni di istruzione/formazione nella classe), disponibili nel pacchetto di installazione di NetSupport Manager.

Modalità facile*
NetSupport School (fornito gratuitamente con NetSupport Manager) adesso offre tre modalità per utilizzare l’interfaccia utente della Console: Facile, Intermedia e Avanzata. Questo permette di garantire che tutte le caratteristiche e funzioni siano accessibile a qualsiasi utente, qualunque sia il suo livello di esperienza e di conoscenza tecnologica. La nuova modalità ‘Facile’ permette agli istruttori meno esperti in tecnologia di visualizzare e usare solo gli strumenti di base per maggiore semplicità e facilità d’uso.

La modalità Facile include i seguenti strumenti:

  • Blocco/Sblocco
  • Oscurazione degli schermi
  • Accensione dei PC
  • Invio di messaggi agli utenti finali
  • Modalità feedback
  • Blocco di qualsiasi accesso a internet
  • Richieste di aiuto
  • ‘Disattivazione dell’audio’ sul client
  • Timer della lezione

La modalità ‘Intermedia’ (precedentemente chiamata modalità ‘di base’) include altri strumenti usati più frequentemente, mentre la modalità Avanzata offre tutte le caratteristiche e funzioni disponibili in NetSupport School.

*Questa funzionalità richiede i componenti gratuiti di NetSupport School (che offrono le funzioni di istruzione/formazione nella classe), disponibili nel pacchetto di installazione di NetSupport Manager.

NetSupport Manager v12.7 include:

L’ultima versione di NetSupport Manager include varie funzionalità e miglioramenti aggiuntivi.

  • La funzionalità “Cattura di Stampa” è stata aggiornata per supportare l’acquisizione dei file PDF e XPS.
  • Strumento di supporto aggiornato per fornire le statistiche delle prestazioni del Gateway.
  • Integrazione con ClassLink OneRoster (richiede NetSupport School) per fornire metodi di connessione più flessibili.

NetSupport Manager v12.5 include:

Nuova app Client per Android
L’app Client Android consente agli utenti esistenti del Control NetSupport Manager v12.50 di connettersi da remoto ai dispositivi Client Android (Android 4 o versione successiva) per una migliore interazione in tempo reale e per il supporto dei sistemi mentre si è fuori ufficio.

Adesso i tecnici IT (gli utenti del Control) possono connettersi a un dispositivo Android tramite un PIN; questa funzione garantisce una connettività semplice e sicura tra il dispositivo Client e il Control grazie alla semplice condivisione di un codice corrispondente. Inoltre, il Control e il Client possono eseguire una sessione di chat di testo tra due persone, oppure, in alternativa, il Client può partecipare a una discussione di gruppo avviata dal Control per risolvere qualsiasi problema di supporto remoto.

Per facilitare ulteriormente la risoluzione dei problemi, è possibile acquisire schermate dal dispositivo del Client Android durante una sessione del Control ed in più i file possono essere trasferiti in maniera rapida e facile al/dal dispositivo Client per una completa flessibilità e facilità di lavoro.

L’app Client Android NetSupport Manager può essere usata con le licenze NetSupport Manager 12.5 esistenti ed è disponibile dal Google Play store. Google Play Store.

Nuova funzionalità PowerShell
Avviate una finestra PowerShell per eseguire comandi PowerShell sui Client Windows selezionati in modo rapido e semplice.

Nuovi miglioramenti della distribuzione
Nuovi miglioramenti di distribuzione che permettono d’inviare un comando di Riattivazione LAN in Windows ai computer non accesi e d’individuare rapidamente le macchine locali al Control.

Migliorata Migliori velocità di trasferimento e di distribuzione dei file.

Migliorata Migliori prestazioni nella modalità ‘Visualizzazione e presentazione’ con Windows 8 e versioni superiori.

Migliorata Migliore sezione di monitoraggio del processo Inventario in Windows – adesso include nuove informazioni, ad esempio l’ID del processo, il numero di handle e di oggetti come pure statistiche in tempo reale che mostrano, ad es., la percentuale di aumento/diminuzione nell’uso della memoria del processo.

Riepilogo versione 12:

Scopri le nuove caratteristiche e i miglioramenti dell’ultima versione  NetSupport Manager v12.

Iscriviti per rimanere aggiornato